10 Alternative Di Criptovaluta a Bitcoin

Solo se negli ultimi tempi stavate vivendo sotto un sasso  non avete sentito parlare di Bitcoin. Con un prezzo di mercato che ha recentemente superato i 18.000 USD, l’attenzione dei media è al massimo storico. Ciò su cui la maggior parte delle persone è un po ‘incerta è cosa è esattamente il Bitcoin. Termini come “criptovaluta” e “tecnologia blockchain” vengono scritti in giro, ma il loro significato può sembrare astratto per chi non masticasse la terminologia.

In poche parole, le criptovalute sono alternative ai sistemi monetari standard. Sono una forma esclusivamente digitale di moneta che si basa sulla crittografia per proteggere le transazioni. Le criptovalute sono decentralizzate: non hanno né una banca centrale né un amministratore e nessun organismo principale di supervisione che può vedere per che cosa viene utilizzato il denaro, da chi o dove viene inviato, rendendo le criptovalute una prospettiva allettante. La tecnologia blockchain è ciò che rende possibili le criptovalute. Si riferisce a un tipo di registro pubblico, in cui tutte le transazioni nella valuta vengono registrate in modo anonimo.

Bitcoin è la criptovaluta più famosa. Tuttavia, una moltitudine di alternative sono sorte sul mercato e stanno lentamente guadagnando terreno. Chiamati “alt-coins”, lavorano su principi tecnologici simili a Bitcoin. Di seguito abbiamo compilato un elenco di alcuni dei nomi più importanti nel mercato delle alt-coins. Chissà, forse uno di questi è la prossima grande cosa, destinata a salire alle stelle arrivando a valere $ 20.000 per unità come il loro famoso predecessore.

Ethereum

Probabilmente il secondo nome più grande nel gioco della criptovaluta, Ethereum è un alt-coin fondato dalla Ethereum Foundation, un’organizzazione non-profit svizzera, nel 2014. La dichiarazione di missione della Fondazione Ethereum è quella di portare gli strumenti decentralizzati al mondo, permettendo creazione di app decentralizzate e, di conseguenza, aiuto nella creazione di Internet accessibile, accessibile e globale. L’unità di valuta di Ethereum è chiamata etere.

Diversamente da Bitcoin, che utilizza blockchain solo per registrare transazioni, Ethereum è una piattaforma aperta che consente a chiunque di creare o utilizzare app decentralizzate utilizzando la tecnologia blockchain. È più adatto alle applicazioni che automatizzano l’interazione tra colleghi o che facilitano l’azione di gruppo in una rete. Esempi di questo includono la creazione di marketplace peer-to-peer e la gestione dei registri dei debiti e del trasferimento di fondi, il tutto senza coinvolgere un intermediario. In parole semplici, Ethereum come piattaforma consente agli sviluppatori di creare applicazioni senza dover costruire la propria blockchain.

Dash

Basato su Bitcoin, Dash è una criptovaluta con una forte attenzione ai pagamenti. Mira a offrire una forma di denaro portatile, accessibile e di facile utilizzo che può essere spesa sia online che di persona. Le commissioni di transazione sono ridotte al minimo e tutte le transazioni sono sicure.

Dash offre due servizi di particolare interesse per chi usa le criptovalute: InstantSend e PrivateSend. InstantSend consente agli utenti di completare le transazioni a velocità quasi istantanea, in contrasto con l’attesa potenzialmente lunga un’ora che potrebbe richiedere una transazione simile in Bitcoin. PrivateSend consente agli utenti di mescolare le loro monete con quelle di altri mittenti in un’unica transazione con più uscite, consentendo una maggiore, anche se non completa, privacy.

 

 

NEO

A volte il NEO è stato chiamato Ethereum cinese. I due progetti hanno molto in comune: hanno capacità simili in termini di app decentrate e contratti intelligenti, ed entrambi sono open-source e no-profit. Il NEO, tuttavia, è sostenuto dal governo cinese, a differenza di Ethereum, che non è sostenuto dal governo di nessuna nazione. NEO differisce notevolmente da Ethereum nei linguaggi di programmazione che supporta. Mentre Ethereum ha il suo linguaggio, Solidity, che i programmatori devono imparare per scrivere contratti o app, NEO supporta un certo numero di linguaggi di programmazione popolari, inclusi C # e Java, con piani per supportare Go e Python. Ovviamente, questo è molto allettante per i programmatori che sono già in grado di usare queste lingue.

Zcash

Zcash è una criptovaluta basata sulla privacy che è stata lanciata ad ottobre 2016. In superficie, Zcash condivide una serie di similitudini con Bitcoin: entrambe le valute hanno un massimo di 21 milioni di unità, senza contare la forte somiglianza tra i rispettivi modelli di offerta. Ma mentre Bitcoin registra tutte le transazioni in un registro pubblico, Zcash è una criptovaluta che si sforza di offrire un vero anonimato. La missione di Zcash? Creare una piattaforma economica globale aperta da cui nessuno possa essere escluso. Credono che la decentralizzazione sia la chiave per la sicurezza e l’equità.

Ma aspetta, Bitcoin non dovrebbe essere anonimo perché non è collegato al tuo nome? Bene, mentre è vero che i nomi non sono usati per trasferire Bitcoin, è ancora possibile rintracciarlo a una persona specifica, usando il libro mastro pubblico sulla blockchain in congiunzione con gli indirizzi IP. Zcash, d’altra parte, ha il potenziale per essere veramente anonimo. Zcash offre la scelta di effettuare una transazione “nascosta”. In questo caso, nessuna informazione sull’acquirente, sul venditore o sull’importo trasferito viene registrata sulla blockchain. L’unica informazione sul trasferimento registrato è il momento in cui è avvenuta. In realtà, solo il 10% circa delle transazioni Zcash è nascosto, a causa del tempo extra e della potenza di calcolo necessaria per elaborarle.

Ripple

Ripple è una criptovaluta che si concentra sul fornire un modo semplice, veloce e sicuro per inviare denaro a livello globale. Il loro sito web sostiene che i pagamenti globali sono ancora negli “anni 90”, utilizzando infrastrutture antiche che non sono cresciute con i tempi. La loro piattaforma, RippleNet, mira a offrire agli utenti transazioni e certezza in tempi rapidi, con la possibilità di tracciare i fondi in tempo reale. La criptovaluta di Ripple, XRP, può gestire 1.500 transazioni al secondo ed è scalabile per essere in grado di gestire tutto il traffico di Visa. E quelle si che sono un sacco di transazioni. Il pagamento richiede un totale complessivo di quattro secondi, non troppo se comparato alla velocità di Bitcoin di un’ora e ai due minuti di Ethereum.

Stellar

Stellar è stata creata nel 2014 come una rete open source che consente pagamenti tra istituti finanziari. Permette trasferimenti “uniformi” tra le valute, il che significa che puoi usare la rete Stellar per inviare denaro in dollari USA ad un amico in Australia, e sono in grado di ricevere quel pagamento come dollari australiani. Stellar ha una sua criptovaluta nativa chiamata lumen. I lumen sono usati per pagare le tasse per trasferire altre valute. Avendo una commissione pagabile in lumen, la rete Stellar è protetta dagli attacchi di utenti esterni malintenzionati che potrebbero tentare di inondare la rete (noto anche come attacco DDoS) creando un gran numero di transazioni.

Monero

Monero è un’altra criptovaluta basata sulla privacy che è completamente non rintracciabile. Tutte le transazioni e gli account sono privati e non possono essere rintracciati in un’identità reale o online. A differenza delle voci precedenti, Monero non è modellato su Bitcoin. Monero afferma di essere l’unica criptovaluta che offre una completa privacy di venditore, acquirente e importo in ogni transazione. La differenza tra Monero e Zcash è quella in cui Zcash offre l’opzione di rendere una transazione privata, tutte le transazioni Monero sono automaticamente completamente private.

Litecoin

Litecoin è presente sul mercato da ottobre 2011, due anni dopo l’uscita di Bitcoin. È abbastanza simile al Bitcoin, anche se con alcune differenze chiave. La quantità massima di Litecoin che può essere generata è 84 milioni, quattro volte la quantità massima di Bitcoin possibile. Inoltre, consente di ridurre i tempi di generazione dei blocchi, il che significa che Litecoin è in grado di fornire velocità di elaborazione delle transazioni più veloci. Litecoin è completamente compatibile con le API di Bitcoin, che, in termini semplici, significa che è facile integrare Litecoin in applicazioni che già accettano Bitcoin. Con Bitcoin che apre la strada alle criptovalute sotto i riflettori globali, questo è ovviamente un vantaggio enorme per Litecoin. Il sito web di Litecoin include un elenco di commercianti online che accettano pagamenti utilizzando la loro valuta. Attualmente, la lista conta oltre 90 rivenditori ed è in continua espansione, offrendo agli utenti di luoghi di Litecoin l’acquisto di arte, abbigliamento, carte regalo e molto altro ancora.



 

Golem

Golem è una rete open source e decentralizzata di potenza di calcolo condivisa. Chiunque è in grado di fare soldi “affittando” la propria potenza di calcolo, consentendo agli utenti di utilizzare Golem come un supercomputer in grado di eseguire quasi tutti i programmi. Un esempio di questo è il rendering: Golem è in grado di svolgere in pochi minuti attività che tradizionalmente richiederebbero giorni. Allo stesso modo, può eseguire equazioni e previsioni di analisi di business veramente massicce più velocemente di quanto sia possibile attualmente e ad un costo inferiore. Forse una delle aree a beneficiare maggiormente di questa tecnologia è la ricerca scientifica. Golem può aiutare in qualsiasi numero di campi, dall’analisi del DNA alla ricerca di vita aliena.

Attualmente, Golem è ancora nella sua prima fase di sviluppo, Brass Golem, in cui può essere utilizzato solo per scopi di rendering. Man mano che si completano i test e lo sviluppo, la rete si espande al massimo delle sue potenzialità, rivoluzionando il modo in cui calcoliamo.

Dogecoin

Ah il Dogecoin, lo scherzo sulla criptovaluta di Reddit. Il suo logo è il volto di un cane Shiba Inu, che gli amanti del meme  riconosceranno come il cane del meme del Doge. Attualmente è utilizzato principalmente come servizio online per l’enorme sito della bacheca Reddit. Inviarne un paio all’autore di un commento è simile al mettere mi piace, ma sotto steroidi. La mancia non è l’unica cosa per cui Dogecoin è stato usato. La comunità Dogecoin ha organizzato una raccolta di fondi per finanziare una squadra di bob per andare alle Olimpiadi e ha anche finanziato pozzi d’acqua nei paesi in via di sviluppo, insieme ad altri sforzi caritatevoli.

Rispondi