Troppe persone ancora oggi rimangono abbastanza ignoranti sul tema del cibo. Il cibo non è solo conoscere il nome di quello che mangi ma anche tante altre cose. Come conoscerne la provenienza rimanere aggiornati su ciò che fa male e cosa no per esempio. Oggi andremo a vedere alcuni fatti interessanti sul cibo che vi sorprenderanno. Cominciamo!

1. OGM

Gli organismi geneticamente modificati detti OGM per gli amici sono da molti temuti in italia a causa della disinformazione che circola ma in realtà non fanno cosi male come molti potrebbero pensare, perchè ancora ad oggi non ci sono le prove scientifiche che un pomodoro nato in un laboratorio sia peggiore di uno naturale. E molti grafici mostrano che nel mondo in quasi ogni paese i prodotti OGM sono consentiti e legali mentre in pochi come l’italia ancora sono proibiti nella maggior parte delle regioni e praticamente senza motivo.

2. Biscotti Della Fortuna

I biscotti della fortuna sono chiamati cosi perchè in teoria dovrebbero darti belle notizie quando gli apri e leggi il bigliettino all’interno ma spesso alcune persone sfortunate come me trovano solo minacce di una vita terribile ma questa è un altra storia. Sapete però che non sono cinesi? molti li chiamano biscotti della fortuna cinese ma non c’entrano davvero niente con questo paese. Sono nati a san francisco da dei normalissimi americani. Anzi in cina raramente ne troverete di questi biscotti.

3. Wasabi Falso

L’wasabi fuori dal giappone non è vero wasabi. Anzi vi dirò un altra cosa non ne troverete mai nemmeno in italia di wasabi vero. Sarà sempre una cosa fatta di tante cose diverse che non c’entrano quasi niente con l’originale. Di solito si mischia barbaforte mostarda e altre cose strane che non ricordo bene. Questo perchè sarebbe una cosa simile al rafano in italia ma che si può trovare solo in giappone per questo i costi di esportazione sono elevatissimi, nei ristoranti giapponesi occidentali non ne troverete nemmeno fossero a cinque stelle. L’unico modo è andare alla fonte.

4. Ketchup

Come per l’wasabi anche il ketchup è facilmente replicabile. Molto spesso basta vederne il colore: ricordatevi infatti che il ketchup originale è rosso oppure rosso scuro. Non qualcosa di simile a un arancione o un rosso chiaro assolutamente no, comunque vi basterà anche controllarne la consistenza che non deve essere troppo acquoso se vogliamo dirla semplice.

5. Cracker e fori

Non intendo il cracker di one piece ma quelli originali che mangiate durante le pause e che gli amici vi fregano tutte le volte. Vi siete mai chiesti come mai abbiano quei fori ? non sono un elemento decorativo. Ricordatevi che raramente il cibo ha elementi decorativi se lo comprate normalmente al supermercato. Servono in realtà a far fuoriuscire il vapore durante la cottura, e di mantenere piatte le sfoglie dei cracker invece di crescere come un normale biscotto. Inoltre i fori rendono i cracker più croccanti. A seconda della posizione e del numero dei buchi varia anche la forma e la dimensione dei cracker.

6. Calorie

Molti metodi di misura stanno diventando sempre più obsoleti con il progresso e l’evoluzione che continuano a bussare alla porta. Vale anche per il modo in qui vengono indicate le calorie dei vari prodotti che acquistiamo. Infatti non tengono conto di molti fattori come, il fatto che se quei prodotti vengono consumati insieme ad altri tipi di prodotti variano l’assorbimento di calorie. Oppure che in base al tipo di corpo che si possiede e al metabolismo si può avere diversi tipi di assorbimento.

7. Estinzione

A causa di tanti fattori come per esempio il riscaldamento globale causato dall’essere umano, molti cibi potrebbero sparire da cui a qualche centinaio di anni o meno. Tra i tanti troviamo per esempioil caffè, per via delle elevate temperature dei terreni su cui viene coltivato che lasciano spazio a funghi e pesticidi che danneggiano le coltivazioni. A seguire il miele. In questo caso la causa è da ricercarsi nel fatto che pesticidi e parassiti stanno decimando la popolazione mondiale di api. o ancora, Anche la banana rischia seriamente l’estinzione. La piaga della Malattia di Panama sta flagellando le piantagioni di tutto il mondo, specialmente quelle di Giordania e Mozambico, rischiando di far scomparire dalla faccia della terra uno dei frutti più amati dai bambini e non solo.

8. Cose Gommose E Piene Di Cera

Alcuni cibi gommosi a parte i coloranti e altre cose contengono anche una cera chiamata carnauba , ottenuta dalle palme, che viene usata anche per le macchine oppure nell’industria dei cosmetici.

9. Galline

Avete notato una cosa molto interessante che magari vi hanno mostrato anche a scuola durante l’ora di scienze o educazione domestica? avete educazione domestica come in giappone? non credo ma vabbhè. Le galline negli ultimi 60 anni sono diventate enormi facendo crescere specialmente le loro gambe e il loro petto. Ma questo perchè? a parte il motivo normalissimo della variazione alimentare negli anni e dell’evoluzione a cui tutti credono senza problemi, alcuni pensano che vengano anche dopate con steroidi e altre droghe dalle grandi aziende. Ovviamente non so se sia vera la teoria quindi nulla è certo ma quasi sicuramente negli anni continueranno a crescere ancora e ingrossare.

10. Albero Di Banane?

Tutti noi sappiamo che le banane crescono su un albero di banane, ma sapete che in realtà non è un albero? esatto vi ho sconvolto la vita ora. tecnicamente è una pianta erbacea,  in quanto la radice non contiene vero tessuto legnoso, I germogli crescono per circa un anno e, dopo aver generato i frutti muoiono. Wow ora anche la mia vita è diversa.

Con questo concludiamo, mettete mi piace alla nostra pagina facebook e seguiteci su infinitonow su instagram per altre curiosità. Alla prossima gente!

 

Rispondi