Le ciambelle non escono sempre con il buco, penso si dica cosi, e questo vale anche per alcuni film che avevano completamente distrutto i franchise a cui erano ispirati. Mettete mi piace alla nostra pagina facebook e seguiteci su instagram per altre novità. Cominciamo!

1. Spiderman 3

Adoro Carnage, ispira follia. Beh non c’entra niente con la classifica ma volevo dirlo. Comunque sia spiderman è uno dei fumetti più amati della storia ma alcuni film ne hanno rovinato un pò la fama. Come per esempio Spiderman 3. I primi due spiderman non erano affatto male e pensavano tutti fosse il modo giusto di fare film ma ehi, non lo era. Spiderman 3, beh come possiamo dire, spiderman 3 è l’apoteosi dello schifo. Ok dai forse esagero un pò ma ne a critica e pubblico è piaciuto tanto. Un inizio molto promettente si alternava a scene di pura noia senza alcun senso, come per esempio nella scena del ballo tra i marciapiedi di new york dove il nostro peter parker con molta disinvoltura inscena qualcosa di orribile mentre le persone lo guardano. Come per the amazing spiderman 2 anche nel tre c’erano troppi nemici e troppo casino. Ricordatevi che non bisogna mettere più di un antagonista per film altrimenti le cose finisco sempre male. Ma poi vogliamo parlare del fatto che per diventare cattivi basta avere la frangetta e avere una risatina fastidiosa? si, peter parker dopo aver indossato il costume di venom stava diventando lentamente malvagio e per mostrarlo al pubblico ha semplicemente cambiato il suo stile di capelli facendosi una frangetta emo ridicola e cominciando a fare piccole cattiverie alla dennis la minaccia. La cosa più deludente comunque è il finale dove son bastate 4 barre d’acciaio a battere venom. Voi che dite?

2. Terminator Genisys

Beh lo so, nemmeno terminator salvation era granchè, ma noi parliamo di genisys stavolta. Perchè terminator genisys doveva per forza essere creato? Secondo moltissimi critici la trama di questo terminator simile molto al 2 è il vero problema. Giocare con i viaggi nel tempo richiede molta conoscenza. Bisogna capire come ogni cosa può cambiare se si altera qualcosa nel passato o nel futuro, bisogna stare attenti a non rovinare la propria esistenza o quella degli altri ma questo al film non importava granchè. Hanno cercato di creare una trama complessa ma alla fine sono finiti per spiegare ogni singola cosa che accade su schermo pur di giustificare le mosse dei personaggi. Questo è un bene se non dura tanto e lo si fa bene come in jurassic world, che aveva una trama abbastanza stupida ma non per questo ha venduto poco al box office proprio perchè non spiegava niente e andava avanti liscio c’è stato tutto il tempo di goderselo. Altro punto negativo è proprio il nostro arnold schwarzeneger che ormai ha raggiunto un età in cui difficilmente può fare un film riuscendo a coprire il deterioramento del corpo e del viso. Speriamo che il prossimo terminator sia più un reboot completo con un nuovo Arnold, quello vecchio dovrebbe suggerire e dare consigli visto che negli anni 90 la sua recitazione mi aveva davvero emozionato.

3. Batman E Robin

Ahhh Batman ha una storia molto travagliata. Partiamo subito con il dire che è il mio eroe preferito, sarà per l’aspetto emo o per il costume ma lo adoro. Il problema però sono i suo i film. Prima di quelli di Nolan con Cristian Bale non sapevo nemmeno esistessero dei film di batman, ho adorato batman begins e il cavaliere oscuro, perfino quello con bain nonostante la qualità altalenante. Ma c’è stato un periodo molto buio un periodo che si chiama batman e robin, film che george clooney vorrebbe dimenticare sicuramente visto che era lui il batman di turno. è stato ritenuto da tutti il peggior film su un supereroe mai creato. Personaggi senza carisma, un batman che non aveva niente di carismatico e la recitazione del cattivo e dei personaggi secondari sembrava uscita da un film per bambini. La storia ruotava attorno a…boh non lo so non ci ho capito davvero niente visto che freeze, il cattivo principale, non sembrava per niente un cattivo principale…faceva una rapina veniva inseguito e sfuggiva ai nemici. Basta. Nemmeno poison ivy è riuscita a salvare la situazione. Ma poi le battutine ridicole di george clooney? ne vogliamo parlare? batman non fa certe battute, batman è riluttante a ogni decisione, è sicuro di se e non si fida di nessuno perchè non vuole che nessuno si faccia male lavorando con lui. Batman è solo è il cavaliere oscuro. Non un tipo che recluta un ragazzino e lo fa diventare robin e dopo prende pure una tipa bionda in squadra a caso e la fa diventare batgirl. Si nel film c’era pure batgirl..o almeno doveva esserlo.

4. Lanterna Verde

Ok non era un film cosi brutto, lo so. Ma non è stato abbastanza per portare questo franchise sul grande schermo per un periodo di tempo maggiore. Ammettiamolo: i film sui supereroi son difficili da fare. I fumetti raccontano storie immense e lunghissime piene di lore e segreti che solo leggendo e guardando i disegni si possono scoprire. Sul grande schermo bisogna riproporre proprio queste cose, e non è semplice. Per questo lanterna verde ha fallito, ha voluto mostrare tante cose ma l’ha fatto in modo veloce dando un piccolo assaggio di tutto senza mai andare oltre. Una storia d’amore superficiale, un super cattivo che nemmeno viene ricordato dai fan nonostante sembrasse davvero carismatico all’inizio e un super eroe protagonista che non ha rivelato quasi niente di se stesso andando avanti a power up e combattimenti abbastanza ridicoli. Peccato però, a me leggermente aveva convinto ma se non abbiamo un seguito vuol dire che qualcosa è andato storto.

5. Superman 4

Secondo molti christhoper reeve è stato davvero un grande superman, e concordo con quei molti perchè la sua recitazione ha lasciato il segno. Dopo i suoi superman non ci sono stati molti film e nemmeno superman returns del 2011 ha saputo rialzare il franchise. Ma parliamo però di un film con christopher reeve che ha lasciato il segno in modo negativo. Lo consocerete tutti sicuramente, parlo di superman 4 con antagonista lex luthor, o credo fosse lui. Perchè era un lex luthor ridicolo senza nulla di carismatico e non aveva nemmeno un aria tanto minacciosa sul volto. Questo è solo uno dei tanti difetti di quel film. La storia annoiava annoiava tantissimo e superman sembrava in una crisi da teenager adolescenziale. Ma la parte che ha davvero mandato tutto a quel paese è la scena finale. Doveva scegliere se fermare un missile o salvare la sua amata. Superman ha dato precedenza al suo lavoro fermando il missile mentre la sua amata era morta e per rimediare sapete cosa ha fatto? si era messo a volare intorno alla terra facendola ruotare nel senso opposto, ciò ha fatto tornare indietro il tempo e facendo si che riuscisse a salvare tutto e tutti? what? mi mandi tutto il film a rotoli cosi? e poi da quando una roba del genere fa tornare indietro il tempo?

Con questo concludiamo, lasciate mi piace alla nostra pagina facebook e iscrivetevi per altri video ogni giorno, seguiteci su instagram e alla prossima gente!

Rispondi